novembre 21, 2019 Blog Nessun commento

Chi varca questa soglia?

Silenzio.

Un vortice multicolore

Al centro della sala

E dal vortice emerse un uomo.

In una mano un bastone da viaggio

Nell’altra un fardello

Vestiti colorati

Guardami.

Cosa cerchi?

Armonia?

Forse chiarezza?

Costretto ed esanime, in questo incantesimo.

Ti lasci vivere, preda dell’ozio?

Ti lasci andare a quello che accade?

Guarda oltre!

Stolto!

Pazzo!

E l’uomo si voltò.

Schioccò le dita.

Cadde la neve nel salone.

E il suo fardello cadde

E nell’aria si sparse il contenuto.

L’uomo urlò.

E poi più niente

Silenzio.

E poi un formicolio.

Un po’ di fresco

Una risata

Sempre più ampia

Aumentava, si ingrandiva

Contagiosa.

Le mura del salone vibrarono

Tremarono

E si sgretolarono.

 

 

Alessandro Fauno Spadotto

 

 

Photo credits: https://www.pinterest.it/pin/343258802825790545/

Written by fauno85